Star Trek: The Abrams Generation

Di Daniela Losini | martedì 5 maggio 2009 alle 15:09
Star Trek convince per la formula di sfrontatezza e innovazione mentre strizza l’occhio alle citazioni (2001 Odissea nello spazio tanto per cominciare sino ad arrivare agli orsi polari). Riesce ad appassionare riportando l’equipaggio agli albori della formazione. Si rilancia una forma di interesse e di coinvolgimento anche per chi non ha mai seguito le gesta dell’Enterpreise (esistono tali persone, anzi di più esistono persone che proprio se ne fregano ma il bello di ogni giocattolo è questo, si sceglie). Dicevamo: maniacale precisione nello scolpire i personaggi: li osserviamo nascere, crescere, apprendere, sbagliare. Sono giovani, carichi di ambizioni e energia sanno colpire e non sparano a salve nè le battute, nè le caratterizzazioni.
Categorie: Articoli, Sipario
Tag: ,
Commenti disabilitati